1 Maggio 2018

TORVAIANICA KITE RACE BATTLE

LA PRIMA GARA TRA LE DUE AREE KITE DI TORVAIANICA

Per la prima volta le due Aree storiche di Torvaianica si uniscono per dare vita a un evento divertente e dinamico aperto a tutti, la gara amatoriale sarà molto semplice un down wind con percorso a boe tra le due aree, il primo che arriva senza commettere penalità vince.

Nella stessa giornata per chi lo volesse possibilità di BBQ presso lo stabilimento Bora Bora.

Torvaianica Kite Race Battle

 

BANDO DI GARA TORVAIANICA KITE RACE BATTLE

 

 1 REGOLAMENTO

 1.1  La Gara denominata Torvaianica Kite Race verrà disputata in base al regolamento di regata allegato.

 

2 LOCALITÀ DATE E CIRCOLI ORGANIZZATORI

 2.1 La manifestazione si svolgerà a Torvaianica  presso le basi nautiche dei seguenti circoli:

A.S.D. Kitesurfing Ostia con sede  in Lungomare delle sirene 447

A.SD. Kite Power con sede nautica in Lungomare delle sirene 99

Data della manifestazione, evento su chiamata con periodo aperto dal 13 Maggio.

 

3 AMMISSIONE  – CATEGORIE – TESSERAMENTO

3.1 Iscrizione libera non sussiste limitazione alcuna al numero degli iscritti.

3.2 Tutti gli iscritti dovranno essere in regola con i tesseramenti FIV o CSEN comprendenti le assicurazioni RC e certificato medico in corso di validità.

Le tessere e i relativi certificati medici dovranno essere consegnati alla segreteria del comitato organizzatore all’atto del perfezionamento dell’iscrizione.

3.3 I minori non accompagnati dai genitori, o da chi detiene patria podestà, dovranno presentarsi con il documento di accompagnamento chiedendolo in anticipo a: areakitetorvaianica@gmail.com

3.4 Non vi saranno suddivisioni di categorie ma un unico tabellone di arrivo.

4 STAZZE E MATERIALI

4.1 Ogni singolo concorrente dovrà indicare al momento dell’iscrizione n3 vele a disposizione per l’evento e 2 tavole.

4.2 Non sono ammessi kite Foil.

4.3 La metratura massima utilizzabile dei kite è fissata a 17m.

4.4 Non sono ammessi – Hydro-foil – Tavole Race ma solo Twin Tip e tavole surf.

4.5 Misura massima utilizzabile per Twin Tip 160cm

5 PROGRAMMA DELLE REGATA

 5.1  Una volta prevista una buona condizione meteo marina, si realizzera’ il programma della regata che verrà comunicato tramite il sito kitesurfingostia.it

5.2   Verrà utilizzato il sistema a SEMAFORO per la chiamata della gara:

 SEMAFORO GIALLO a max 5-4 giorni dalla possibile chiamata della gara e stand by con allerta SEMAFORO VERDE non meno di 48h dall’inizio della gara

Il programma dettagliato dell’evento sarà a disposizione dei partecipanti a Semaforo GIALLO.

 

 6 CLASSIFICA E SISTEMA DI PUNTEGGIO

La classifica per la manifestazione sarà molto semplice, seguirà la sequenza di arrivo, salvo scorrettezze come collisioni o il non mantenersi discosti alle boe.

Il mancato rispetto delle regole può portare alla squalifica dalla gara.

 

 7 PERCORSO

 Saranno preferibilmente scelti percorsi down wind. La scelta del percorso della partenza e dell’arrivo, sono a discrezione del comitato di regata e/o organizzatore, in funzione delle condizioni meteo e non possono essere oggetto di protesta, il percorso per l’evento sarà a disposizione dei partecipanti non prima del semaforo giallo.

 

 8 ISTRUZIONI DI REGATA

 Saranno a disposizione ai concorrenti al momento dell’iscrizione.

9 ISCRIZIONI

 Tutte le preiscrizioni dovranno essere eseguite presso una delle segreterie dei 2 circoli organizzatori inviando una mail al seguenti indirizzi: ako@kitesurfingostia.ito areakitetorvaianica@gmail.com
Il costo per la partecipazione dell’evento è fissato a Euro 30,00 e comprende iscrizione alla gara, maglietta dell’evento.

La quota di partecipazione sarà possibile versarla direttamente in segreteria il giorno dell’evento con almeno 2 ore di anticipo dal via, dopo le 2 ore non sarà più possibile iscriversi.

10 PUBBLICITÀ

 Si comunica che potrà essere esposta pubblicità sui kite e sulle pettorine dei concorrenti.

I concorrenti sono obbligati ad attaccare gli adesivi (qualora ne verranno consegnati da parte del circolo organizzatore) e indossare la lycra, pena la squalifica.

11     DIA

 Con l’iscrizione a una regata ogni concorrente concede automaticamente agli organizzatori il diritto perpetuo di realizzare, utilizzare e mostrare, in qualsiasi occasione e a discrezione dei medesimi, ogni registrazione audio, immagine fotografica, filmato, ripresa video e TV in diretta o registrata, effettuati durante la manifestazione alla quale prende parte, senza compenso alcuno.

 12 RESPONSABILITÀ

 I Circoli organizzatori, la Federazione Italiana Vela, lo CSEN  declinano ogni eventuale responsabilità per eventuali danni causati a persone o cose sia in mare che in terra. Ogni concorrente partecipa a suo rischio e pericolo. Ogni concorrente è responsabile della propria attrezzatura.
Si rammentano due delle 6 regole fondamentali contenute nel RRS:

  • Regola 1.1 Aiutare Chi è in Pericolo
    Una barca o un concorrente deve dare tutto l’aiuto possibile ad ogni persona o mezzo in pericolo.
  • Regola 4: Decisione di partecipare alla prova.
    La responsabilità della decisione di una barca di partecipare ad una prova o di rimanere in regata è solo sua.

In caso di assistenza verrà dato sempre e solo privilegio al recupero dell’atleta!!!!!

 

13 CONTATTI

A.S.D. KITESURFING OSTIA                                         A.S.D. KITE POWER

info@kitesurfingostia.it                                                    arekitetorvaianica@gmail.com

Tel: 393/4537721                                                                Tel: 338/2261813

 

Post correlati

Created and managed stylistweb.it