3 settimane fa

King Of The AIR 2020 Jesse Richman è il Re

Jesse Richman Incoronato King Of The Air 2020

L’Hawaiiano Jesse Richman nella fantastica location di Cape Town trova il primo posto al King of The Air 2020, davanti a Nick Jacobsen (DEN) che si è posizionato al secondo posto e a Aaron Hadlow (UK), portando a casa il suo secondo titolo KOTA.

Jesse Richman rivendica il suo secondo titolo Red Bull King of the Air

“È stato incredibile”, ha dichiarato super eccitato  l’ Hawaiiano Jesse che aveva vinto già nel 2013 il suo primo KOTA.

“È magico ed è incredibile avere qui mia figlia neonata e condividerla con questa folla”.

Richman ricordiamo è stato sempre tra i primi negli ultimi anni, rincorrendo sempre il tre volte campione, Kevin Langeree nel 2019, questo sicuramente lo avrà spronato e gli ha dato quell’esperienza e freddezza necessaria per avere la meglio. 

  “Ho avuto delle ottime manche che mi hanno portato in finale in molti anni, e di solito finivo sempre per rovinare tutto in finale, avendo raggiunto il picco troppo presto”.
Ironia della sorte, è stato Richman a fermare la corsa del campione in carica nei quarti di finale di quest’anno. “Quindi quest’anno ho adattato alcune cose ed ero davvero fiducioso nel mio piano e nella mia strategia.

È stato davvero bello raggiungere l’obbiettivo. 

Noi di Kitesurfing Ostia conoscendo bene Jesse grazie ai nostri trascorsi a Maui possiamo dire che è veramente un grande Rider, si allena con intensità e non ha veramente paura di nulla.
Già a novembre mentre eravamo alle Hawaii aveva iniziato il suo allenamento per il King Of The Air, rinunciando a surfare bellissime onde per esercitarsi nei suoi fantastici salti e trick, be che dire il suo impegno lo ha ripagato!!

Complimenti Jesse!

PER VEDERE LA FINALE CLICCA QUI

Post correlati