13 Dicembre 2011

Airton Cozzolino World Champion 2011

 

E così l’Italia ancora una volta conquista un titolo di levatura internazionale
nonchè mondiale.

L’ormai conosciutissimo Airton conquista il gradino più alto del mondo nella
categoria WAVE, questa nuova disciplina sta prendendo sempre più piede nel
kitesurf, dove moltissimi appassionati si dilettano sulle onde, imitando i surfisti
da onda.

Airton è stato decisamente il più stiloso ed il più radicale, e dopo aver battuto i
piu’ forti alza la coppa da campione.
Il tutto grazie anche al supporto del padre Libero, che ha sempre creduto in lui
fin dal principio ed alla brand NORTH KITES che lo ha supportato e lo ha
cresiuto fino alla conquista del titolo.

Isola di Sal, Capo Verde – 8 dicembre 2011: Portare il Ponta Preta Kite Surf Pro
al termine, ha concluso oggi la KSP inaugurale tre soste Kite Surf Tour 2011
Campionato del Mondo.

“Abbiamo avuto condizioni insane in tour quest’anno”, ha detto KSP pilota e vice
presidente Sky Solbach. “Abbiamo segnato il surf più perfetto mai visto in
concorso a Mauritius e le onde più lunghe del pianeta in Perù.
Purtroppo Madre Natura non ha collaborato a Capo Verde, ma abbiamo ancora
avuto una esplosione nel Sessions Super qui “.

A causa delle previsioni poco rosee per gonfiare il resto dei 10 giorni di
detenzione, ieri, il pilota KSP comitato ha deciso insieme con gli organizzatori
KSP di porre fine alla concorrenza primi dopo le due sessioni Super in
condizioni variabili.

Secondo il concorso KSP regole tutti i 24 uomini in questo Capo Verde giro di
arresto ricevuto un ugual numero di punti (4365), che vanno verso il titolo 2011
World Championship.
I 12 piloti femmina ogni 5265 punti guadagnati. Nel complesso, 64 piloti
provenienti da 20 paesi gareggiato sul Tour KSP inaugurale.

Dando il via alle 7 di sera ieri sera presso la sede sulla spiaggia di Agua Odjo
d ‘nel centro di Santa Maria, i funzionari KSP insignito del Capo Verde Super
Session e coronata del 2011 Campioni del Mondo.

In Super Session femminile generale, Kirsty Jones (Regno Unito / Nord) ha
preso prima, con Adriana Harlan (Hawaii), piazzandosi al secondo e Kristin
Boese (Best / Germania) provenienti in terza posizione.
Sul fronte maschile Airton Cozzolino (Italia / Nord) ha preso prima, con Orso
Karry (USA) e la wild card locale vincitore Djo Jose Silva (Capo Verde / F-One)
provenienti in seconda e terza, rispettivamente.

La premiazione poi si girò verso i Campionati del Mondo ambito, i risultati
culminata dal Eye One Pro Kite Surf a Le Morne, Mauritius, il Pacasmayo Kite
Surf Pro in Pacasmayo, Perù e la Ponta Preta Kite Surf Pro a Santa Maria,
Capo Verde – presso tre delle migliori posizioni kite surf nel mondo.

Sul podio delle donne, 9 volte campione del mondo Kristin Boese (Germania /
Best) è al terzo posto, con Marie Gautron (Francia / Naish), in arrivo secondo
e il giovane pilota portoghese Ines Correia prendendo il titolo di Campione
del Mondo.

Il podio maschile ha visto 2010 Kitesurf Campione del Mondo e vincitore della
seconda tappa del tour KSP in Perù, Guilly Brandao (Brasile), al terzo posto e
locale capoverdiano Mitu Monteiro eroe (F-One) nel secondo.
Tuttavia, è stato Airton Cozzolino (Italia / Nord), vincitore della fermata primo
tour in Mauritius e secondo classificato in Perù che ha rubato il cuore della folla.
In un’intervista emotivo, il nativo di Capo Verde non poteva combattere le lacrime
di gioia dopo essere stato portato sul podio con la sua troupe locali e
gentilmente accettato il suo primo trofeo del Campionato Mondiale davanti al
suo pubblico di casa.

“Sono così felice. Grazie a tutti. E ‘un sogno che si avvera “, ha detto la quasi
senza parole Cozzolino.

KSP del 2012 World Championship Tour programma sarà pubblicato il
1 febbraio 2012.
Ancora una volta, la gamma di luoghi promesse località esotiche a livello
mondiale in tutto il mondo per presentare ad alte prestazioni kitesurf nei
migliori onde del mondo, dai migliori piloti del mondo.

 

Guarda il video cerimonia di premiazione a
http://www.youtube.com/watch?v=l3982jpJ1xA

 

È inoltre possibile trovare alcune immagini della cerimonia di premiazione

Il KSP 2011 Ponta Preta Kite Surf Pro è stato sostenuto dalla Camera Municipal
do Sal, Capo Verde Investment Agency Promozione, CVTelecom, Melia Tortuga
Beach, Villaggi Bravo, Cabocan, TAP Portugal, ASA, APP, Sal Affitti e BoinxTV.
Il KSP World Championship Tour è sponsorizzato da ION e Vitamizzer.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.kspworldtour.com/

 

Ponta Preta KITE SURF SESSION PRO SUPER RISULTATI

PONTA PRETA KITE SURF PRO SUPER SESSION RESULTS

 

Women’s Super Session Day 1 at Secrets:

1st Adriana Harlan (Brazil)
2nd Kirsty Jones (UK/North)
3rd Kristin Boese (Germany/Best)
Men’s Super Session Day 1 at Secrets:
1st Bear Karry (USA)
2nd Airton Cozzolino (Italy/North)
3rd Sky Solbach (USA/North)
Women’s Super Session Day 2 at Kite Beach:
1st Kirsty Jones (UK/North)
2nd Adriana Harlan (Hawaii)
3rd Odile Cavin (France)
Men’s Super Session Day 2 at Kite Beach:
1st Airton Cozzolino (Italy/North)
2nd Matchu Almeida (Cape Verde/North)
3rd Jose Djo Silva (Cape Verde/F-One)
Women’s Overall Super Session:
1st Kirsty Jones (UK/North)
2nd Adriana Harlan (Hawaii)
3rd Kristin Boese (Germany/Best)
Men’s Overall Super Session:
1st Airton Cozzolino (Italy/North)
2nd Bear Karry (USA)
3rd Jose Djo Silva (Cape Verde/F-One)
2011 KITE SURFING WORLD CHAMPIONSHIP RANKINGS

 

MEN
1st place: Airton Cozzolino (Italy/North)
2nd place: Mitu Monteiro (Cape Verde/F-One)
3rd place: Guilly Brandao (Brazil)
4th place: Mauricio Pedreira (Brazil)
5th place: Sky Solbach (USA/North)
6th place: Jesse Richman (Hawaii/Naish)
7th place: Juan Pablo Diban (Chile), Patri McLaughlin (Hawaii/North)
9th place: Etienne Lhote (France/F-One)
10th place: Jeremie Eloy (France/North), Lee Harvey (UK/North)
12th place: Nuno Figueiredo (Portugal/Best)
13th place: Bruno Bordovsky (Brazil), Sebastien Ribeiro (Brazil)
15th place: Bastien Bollard (France/Underground), Bear Karry (USA)
17th place: Filippe Ferreira (Brazil)
18th place: John Amundson (Hawaii/North), Marc Ramseier (Switzerland),
Max Bonieux (Mauritius), Oswald Smith (South Africa)
22nd place: Cameron Dietrich (USA), Diego Anta Lopez (Spain), Gonzalo Ribba
(Chile), Ian Glaza (Brazil), Jacobo Said (Peru), Joao Stopani (Portugal),
Jose Djo Silva (Cape Verde), Juan Antonio Gordillo (Peru), Luis Brito
(Cape Verde), Matchu Almeida (Cape Verde), Patrick Desvaux (Mauritius),
Paulino Pereira (Portugal)
34th place: Gunnar Biniasch (Germany/Underground), Gustavo Foerster (Brazil),
Herve Boure (France), Jamie Donaldson (USA), Libero Cozzolino (Italy),
Mark Moore (Canada), Nans Laviolette (La Reunion), Octavio Chaine (Argentina),
Paulo Rios (Peru), Scott Peterson (USA), Sebastien Schmitt (La Reunion)

 

WOMEN
1st place: Ines Correia (Portugal)?
2nd place: Marie Gautron (France/Naish)
3rd place: Kristin Boese (Germany/Best)
4th place: Melissa Gil (USA)
5th place: Maayke Tadema (Netherlands/Best), Ninja Bichler (Mauritius/North)
7th place: Kirsty Jones (UK/North)
8th place: Kelly Strachan (USA)
9th place: Adriana Harlan (Hawaii), Suzanne Kuiper (Netherlands/F-One)
11th place: Erika Lindberg (Sweden)
12th place: Milla Knesse-Ferreira (Brazil)
13th place: Steph Bridge (UK/North)
14th place: Dianira Lopes (Cape Verde), Elsa Saintville (Mauritius),
Odile Cavin (France), Tomoko Okazaki (Japan)
18th place: Celina Guardati (Argentina), Laurel Eastman (USA/Best),
Muriel Vandenbempt (France)

Post correlati